Finanziamenti per i pensionati, prestiti per pensionati

Tutti i pensionati possono ottenere un finanziamento tramite la formula della cessione del quinto e far fronte, in questo modo, ad esigenze di liquiditа senza dover presentare documenti che giustifichino la finalitа dell’importo richiesto alla banca.

La cessione del quinto a pensionati и caratterizzata da una restituzione rateale che avviene attraverso trattenute automatiche nella pensione del richiedente. Queste rate non possono superare la soglia di un quinto della retribuzione mensile del pensionato e saranno fisse, come anche il taso di interesse, per tutta la durata del contratto.

La cessione del quinto puт essere chiesta con tutte le pensioni ad eccezione di:pensioni e assegni sociali;pensioni del personale bancario;assegni al nucleo finanziario;assegni mensili per l’assistenza ai pensionati per inabilitа;assegni di sostegno al reddito;invaliditа civile.Le caratteristiche della cessione del quinto pensionati<p>La cessione del quinto ai pensionati presenta le seguenti caratteristiche:ha un rimborso a rata costante a tasso fisso per tutta la durata del prestito;la durata puт variare dai 36 a 120 mesi;l’importo della rata mensile non puт superare il 20% della pensione netta;la rata viene detratta garantendo l’importo della pensione sociale;la rata viene addebitata direttamente sulla pensione dall’ente pensionistico;non viene valutato il merito creditizio o l’affidabilitа finanziaria del richiedente: и quindi possibile finanziare anche i pensionati protestati o segnalati come cattivi pagatori;и un tipo di prestito personale non finalizzato e non и necessario motivare la richiesta;la normativa impone la stipula di un contratto di assicurazione contro il rischio premorienza;l’etа limite alla scadenza del prestito и di 85 anni; potrebbe non и conveniente dal punto di vista economico richiedere la cessione del quinto se si ha piщ di 77 anni poichй i costi dell’assicurazione potrebbero essere piщ dispendiosi; i tempi di erogazione di una pratica di cessione del quinto a pensionati variano da un minimo di 15 giorni ad un massimo di 45 a cominciare dalla data di ricezione della documentazione.

Finanziamenti regionali: Torino, Rome, Napoli, Bergamo, Catania, Palermo, Bologna

Agevolazioni per i pensionatiLa cessione del quinto и un finanziamento comodo per i pensionati proprio perchй и l’ente previdenziale ad occuparsi del trattenimento delle rate mensili per la restituzione del prestito.

I pensionati, anche con un passato di cattivi pagatori e iscritti a banche dati creditizie, possono accedere ad un prestito tramite cessione del quinto a tassi agevolati.
La procedura di richiesta и semplice in quanto gli unici documenti da richiedere sono la comunicazione di quota cedibile che attesta l’importo massimo della rata, l’OBIS M o il prospetto di pensione dell’anno in corso ed il CUD.

La cessione del quinto a pensionati, rappresenta una delle soluzioni maggiormente sicure e convenienti per ottenere liquiditа proprio perchй il percorso per accedervi и veloce e semplice.
Garanzie per l’erogazione della cessione del quintoLa cessione del quinto a pensionati и un prestito non finalizzato che le banche e gli istituti finanziari tendono ad erogare con facilitа se si risponde ai requisiti necessari.

Infatti, per avere accesso alla cessione del quinto, non bisogna presentare un garante o fidejussione: и l’ente pensionistico che garantisce per il soggetto.

I pensionati devono perт stipulare una polizza sul rischio di premorienza per tutelare i familiari ed eredi del pensionato in questa eventualitа: gli eredi non dovranno fare fronte al pagamento del prestito ma sarа l’assicurazione a restituirlo senza diritto di rivalsa.