Uno tra i più interessanti prodotti finalizzati al credito presenti in questo momento nel panorama italiano è senza dubbio il prestito Adatto della SantanderConsumer Bank.Santander è uno dei principali gruppi bancari spagnoli, che da qualche anno opera anche nel territorio italiano.

Adatto è il prodotto di punta dei prestiti Santander e soprattutto risulta essere molto utile per la sua natura di estrema flessibilità che ben si adatta, per l’appunto, a quelle che sono le esigenze e le necessità del richiedente.

Si tratta di un prestito che rientra nella categoria di quelli definiti personali e per questo è di natura non finalizzata. Questo significa che non occorre precisare nella fase di sottoscrizione, quale sia lo scopo della richiesta. Adatto consente di richiedere un importo massimo di 30 mila euro, rimborsabili per mezzo di un piano di ammortamento la cui durata può arrivare al massimo a 120 mesi.Il tasso di interesse è fisso e viene fissato al momento della sottoscrizione a seconda di quello che è il valore del corrispondente indice evidenziato in quel momento dai mercati con una maggiorazione dovuta dal cosiddetto spread commerciale.

Il grande vantaggio del prestito Adatto di Santander Consumer Bank è quello di non prevedere costi per l’apertura della pratica, per l’istruttoria e per la riscossione della rata.Inoltre, ha come unico vincolo quello di prevedere da parte del richiedente un conto corrente non per forza della Santander, sul quale tramite bonifico bancario verrà accreditata la somma richiesta.Infine, va tenuto presente come il prestito Adatto preveda un iter valutativo della richiesta molto rapido che consente solitamente nell’arco di due giorni lavorativi, di conoscere l’esito delle domanda e quindi eventualmente di entrare in possesso della somma.